Get Adobe Flash player

 
La Fattoria Didattica LA COLLINA è autorizzata dalla Regione Umbria.
Festeggia il tuo compleanno da noi Clicca per informazioni
I nostri principali laboratori didattici sono i seguenti:
Per ragazzi ed adulti:
 
  - Percorso al Parco Avventura -
 
Gli obiettivi didattici per i ragazzi sono molteplici:
Sensibilizzare i ragazzi all’ascolto ed al rispetto della natura che li circonda.
Stimolare in loro l’autostima, mettendo alla prova le loro capacità psico-fisiche
per renderli consapevoli delle potenzialità individuali.
Incentivare a relazionarsi con gli altri, sviluppando spirito di gruppo e di avventura.
Educarli ad un sano e corretto stile di vita attraverso l’attività sportiva.
Aumentare in loro la concentrazione, la coordinazione, la perspicacia,
l’equilibrio, la resistenza e la forza.
Educarli a percepire i loro limiti e a rispettare le regole.
Consentire di individuare i punti di forza e debolezza del singolo in un contesto lontano dalle pressioni e dai condizionamenti quotidiani.
 
 
Per i bambini più piccoli:
  - Facciamo insieme il pane e lo cuociamo nel forno a legna -.
 
 
Con il grano produciamo la farina integrale con una piccola macina.

Impastiamo i panini con acqua e lievito

Li facciamo lievitare come facevano le nostre nonne.

accendiamo l'antico forno a legna e cuociamo i panini.
 
 
 
 
 
 
 
  - Mungiamo le caprette e facciamo il formaggio.
 
Passeggiata naturalistica per raggiungere il recinto delle capre.
 
Mungitura (i bambini sono invitati a mungere le caprette).
 
Lavoriamo il latte (filtraggio, riscaldo, cagliatura ecc..).
 
Durante la formazione della cagliata raccontiamo una favola sull’argomento.
 
 
 
 
 
 - Visitiamo l'allevamento e impariamo a lavorare la lana di Alpaca.
 
Passeggiata naturalistica per raggiungere i recinti degli animali.
Durante il percorso si analizzano e catalogano varie specie arboree spontanee e coltivate
Visita all’allevamento delle caprette; visita  all’allevamento delle alpache
Colazione con i prodotti dell'azienda
Proiezione del filmato sulla tosatura
Attività di laboratorio: cardatura, filatura, costruzione di un telaio primitivo e
 Realizzazione di un semplice intreccio, realizzazione di un piccolo tessuto con il telaio a due/quattro licci.
 
 
   
 
 - Educazione alimentare (Mangiando colorato).
  - Festa della vendemmia
 
Passeggiata naturalistica per raggiungere la vigna.
Durante il percorso si   analizzano e catalogano varie specie arboree spontanee e coltivate.
Partecipazione attiva dei bambini alla raccolta dell’uva presso la vigna dell’azienda.
Trasferimento presso la cantina per assistere alle fasi
di pigiatura e messain tino del mosto prodotto perché fermenti per trasformarsi in vino.
Assaggio del mosto e commenti.
 
 
 
    
  - Raccolta delle olive
 
Passeggiata naturalistica per raggiungere l’uliveto.
Durante il percorso si analizzano e catalogano varie specie arboree spontanee e coltivate
Raccolta delle olive presso l’oliveto dell’azienda.
Si prosegue poi per la visita all’allevamento delle alpaca e rientro in azienda
Analisi delle caratteristiche dell’albero dell’ulivo
Proseguimento delle attività in aula didattica
Proseguimento delle attività presso il frantoio
 
 
 
 
 
  
Tutti i percorsi prevedono la partecipazione attiva dei bambini.
La nostra idea didattica si ispira ad una visione pratica dell’apprendimento, volto a stimolare l’osservazione e la scoperta, cioè ad imparare “vedendo fare e facendo”, tipica peculiarità del mondo rurale 
I nostri operatori  avranno il piacere di incontrare bambini ed adulti, trasferendo loro la conoscenza e le esperienze del mondo contadino e delle sue attività: la coltivazione della terra, l’allevamento degli animali, ma anche l’origine degli alimenti, i loro sapori, la loro stagionalità.
LA COLLINA offre inoltre la possibilità di soggiornare in appartamenti ristrutturati nel rispetto della tradizione e della cultura contadina.   
Ma la fattoria può essere anche luogo di socializzazione sul territorio, di incontro fra generazioni, di trasmissione di un sapere fatto di manualità, di valori, di relazioni, di rispetto reciproco e per l’ambiente.
 
Offre, con un orientamento metodologico di learning by doing , la possibilità di coinvolgimento attraverso  esperienze pratiche.

 

 Vi invitiamo a visitare le pagine relative ai percorsi didattici elencati sulla destra per avere maggiori informazioni sulle modalità di svolgimento

News